Anime di mezzanotte

Era una note buia e tempestosa…

I grandi romanzi di Snoopy cominciavano sempre così e lì si stoppavano. Un po’ come la mia creatività che si è momentaneamente fermata in una locanda su una scogliera, a guardare gli ultimi segni dell’inverno comodamente seduta dietro ad una finestra.

E’ un momento un po’ così, lavorativamente parlando. Il grande lavoro degli ultimi mesi non sta portando tutti i risultati sperati e questo mi porta un po’ di scoramento. Soprattutto perchè come sempre commetto l’errore di guardare l’erba del vicino. Cosa che non si dovrebbe mai e poi mai fare in questi frangenti! Soprattutto a seconda del vicino… Per dirvi, ultimamente la mia attenzione si è fermata su un lavoro : non so se conoscete il web-comic “The Order of The Stick“. Sono una serie di strip comiche molto minimal nella realizzazione grafica ma anche molto divertenti, che prendono in giro il fantasy e il gioco di ruolo. Bene, grazie ad una raccolta fondi l’autore ha racimolato oltre un milione di dollari per stampare e distribuire copie cartacee della sua creatura. Cioè, cazzo, oltre un milione di dollari!!! Mentre io vendo la mia anima a più diavoli per vendere una copia di qua e una di là dei miei lavori… Ma io con quei soldi fondo tre case editrici e potrei permettermi di dirigere un film sulla vita di un eschimese in Messico, altro che! Certo, questo è avvenuto negli Stati Uniti… Qui in Italia probabilmente a fatto eventualmente e impossibilmente compiuto avrei già trovato una testa di cavallo mozzata nella buca delle lettere e un invito a pagare il pizzo. Che poi, io mi dico… Ma come avrebbero fatto a mettere una testa di cavallo mozzata nella mia buca delle lettere??? Me la sarei ritrovata a cubetti.. Tipo la pancetta surgelata che compri al supermercato. Questo mi fa pensare alla pasta alla carbonara, e al fatto che ultimamente sto mettendo tristemente su chili. Gnam!

Questo per dire, che lavorativamente è un periodo un po’ del cazzo. L’ho giàò detto, vero? Non riesco a concentrarmi su niente, tutto quello che scrivo lo ritengo oggettivamente una merda e tanti altri progetti sono bloccati da eventi che difficilmente si sbloccheranno a breve. Insomma, una favola!

MA!

Se mi dessi per vinto per così poco, non sarei qui a scrivere questo post carico di piagnistei inespressi e brontolaggini varie degne dei peggio post lamentosi del popolo di facebook… Che se ci fate caso, la maggior parte delle cose che leggo sono per l’appunto lamenti su qualsiasi cosa. Che tristezza! Insomma, come direbbe il Rocco nazionale, teniamo duro!!! Ovviamente, non parlo di Buttiglione.

Quindi ecco una piccola anticipazione di un progetto (tra i tanti) che spero tanto poter portare avanti nei prossimi mesi. E’ una storia che ho nel cassetto da anni, e che meriterebbe decisamente più spazio di tante altre cose che si vedono in giro… Ma vabbè, io sono di parte. Capirai.

Vi allego una piccola vignetta d’anteprima, che ovviamente non vi farà capire assolutamente niente. Alle matite, chine e colori c’è una ragazza fantastica nonchè artista straordinaria che risponde al nome di Liana Recchione. Lunga vita a internet che ci ha permesso di entrare in contatto, dopo che avevo letto una sua storia intitolata Raven (che, per intenderci, presto vedrete sugli store della ManFont Comics). Mi sono innamorato del suo stile, e pensavo che potesse ben accoppiarsi con alcuni dei progetti che avevo in mente… Detto fatto! Presto avrete ulteriori news in merito… E lo spero davvero. Se lo merita tanto lei e, fatemelo dire, un pochettino me lo merito anch’io. Incrociate le dita, ma badate a non incrociare i flussi.

A presto

l

.

MDV

Annunci

3 commenti su “Anime di mezzanotte

  1. Oddio ….rossore! >////< quando mi nominano mi si arrossano le orecchie 😄 Grazieeee!!!
    Cmq su, su! E visto che hai nominato il mio conterraneo Rocco 😄 (ebbene si, non ti ho mai detto che sono nata nella sua cittadina? XD) tieni duro davvero! Ti capisco benissimo, soprattutto nel guardare l'erba del vicino! Ma ti ho sempre detto che non vengo coinvolta spesso da progetti di altre persone, quindi ti meriti davvero tutti i miei applausi per esserci riuscito! Incrocio le dita pure dei piedi, senza incrociare i flussi (altrimenti mi trovo in casa un omino di mashmallow gigante e sinceramente non ci entrerebbe nemmeno ficcandolo nella tromba delle scale…poi anzi suonerebbe e ti immagini delle caramelle a suonare? XD)…
    coff ahem…la logorroicità! Dai dai dai!!! ^^ Forza!! Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare! 😉 Ce la faremo!!! ^^

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: